Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica e delle Tecnologie dell'Informazione

Classe LM-32 delle Lauree Magistrali in Ingegneria Informatica

Corso di Studi Interstruttura con il Di.M.I.E. (Sede Amministrativa SI-UNIBAS) 

< menu del CdLM

Presentazione

Il percorso formativo prevede un primo anno dedicato al consolidamento e al rafforzamento della formazione ingegneristica acquisita nella laurea di primo livello, tanto nei settori caratterizzanti dell'informatica quanto nei settori delle discipline integrative e affini, e un secondo anno dedicato all'acquisizione di conoscenze avanzate e d'avanguardia nei settori caratterizzanti dell'informatica e dell'ingegneria dell'informazione, conseguite anche attraverso attività di progettazione e/o di ricerca.
La tesi di laurea magistrale consiste nello studio e nell'elaborazione di un contributo originale e individuale dello studente e può essere sviluppata nell'ambito di un contesto professionale avanzato oppure di un argomento di ricerca, privilegiando gli aspetti multidisciplinari e trasversali che caratterizzano l'ingegneria dell'informazione.

L’offerta formativa del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica e delle Tecnologie dell’Informazione è articolata nelle varie tipologie di attività formative come segue:

Attività formativeS.S.D.CFU
CaratterizzantiING-INF/04, ING-INF/0545
AffiniING-INF/01, ING-INF/02, ING-INF/03, ING-IND/31, INF/01, FIS/0148
A Scelta 9
Ulteriori Attività 6
Prova Finale 12


Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica e delle Tecnologie dell’Informazione è gestito dal Consiglio dei Corsi di Studio Interstruttura in Scienze e Tecnologie Informatiche e Ingegneria Informatica e disciplinato nei Regolamenti didattici del Corso di Laurea Magistrale.


  I risultati di apprendimento attesi