Corso di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale

Classe L-7 delle Lauree in Ingegneria Civile e Ambientale

< menu Offerta didattica

Il Corso di studio in breve

Il Corso si propone di formare una figura professionale flessibile, dotata di una solida preparazione di base e con un’ampia visione tecnico-scientifico nelle fondamentali discipline caratterizzanti il settore, capace di inserirsi negli ambiti della realizzazione e gestione delle opere civili e ambientali ed in quella degli enti preposti alla salvaguardia dell’ambiente, al suo recupero, alla mitigazione dei rischi naturali e antropici e alla pianificazione di interventi sul territorio. La formazione impartita consente inoltre al laureato di proseguire gli studi, accedendo alle Lauree Magistrali, in particolare, a quelle delle classi Ingegneria Civile e Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio.

Il possesso del diploma di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale costituisce requisito di ammissione per l’esame di stato, al cui superamento è subordinata l’iscrizione alla Sezione B dell’Albo degli Ingegneri. L’articolazione del Corso di Laurea in Ingegneria Civile e Ambientale prevede presso la sede di Potenza l’attivazione di due percorsi didattici, Civile e Ambiente e Territorio.
La scelta del percorso didattico dovrà essere effettuata al momento dell’iscrizione al III anno.


Dettagli del Corso di studio

Presentazione
Composizione Consiglio
Verbali del Consiglio
Regolamento didattico
Insegnamenti attivi
Materie a scelta
Semestralizzazione
Elaborazione questionari opinioni studenti
Pratiche studenti
Orario delle lezioni
Orientamento
Appelli d'esame
Commissioni esaminatrici
Sedute di Laurea
Bacheca
Archivio