Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia

Classe LM-41 delle Lauree in Medicina e Chirurgia

< menu Offerta didattica

Il Corso di studio in breve

Il Corso di laurea Magistrale a Ciclo Unico in Medicina e Chirurgia ha come obiettivo primario quello della formazione professionale, scientifico-tecnologica, etico-culturale ed umana del futuro medico, predisponendolo ad operare nell'interesse specifico della salute del paziente e delle comunitā sociali.

Il Corso di Studio persegue gli obiettivi formativi previsti dalla normativa nazionale per la laurea LM-41 Medicina e Chirurgia, in armonia con le richieste professionali europee ed internazionali, quali l'attitudine alla risoluzione dei problemi sanitari dal punto di vista preventivo, clinico-diagnostico, chirurgico, terapeutico e riabilitativo e l'interazione con il potenziale paziente e con tutte le diverse figure professionali che animano l'attuale mondo delle attivitā sanitarie e, con le quali, sarā chiamato a confrontarsi.

Il Corso di laurea č a numero programmato nazionale, ai sensi della normativa specifica nazionale e sulla base del superamento di una prova di ammissione che si svolge nella stessa data presso ogni Ateneo italiano. La prova, predisposta dal Ministero dell'Universitā e della Ricerca, č di contenuto identico sul territorio nazionale e consiste nella soluzione di quesiti a risposta multipla, su argomenti di Cultura generale e ragionamento logico, Biologia, Chimica, Fisica e Matematica.

La laurea in Medicina e Chirurgia consente la partecipazione ai concorsi per l'accesso alle Scuole di specializzazione, a master di II livello e a numerosi Dottorati di ricerca di area biomedica. I laureati della LM-41, ai sensi della normativa corrente (D.M. MUR n. 8 del 2 Aprile 2020) conseguono un titolo accademico abilitante all'esercizio della professione: pertanto, dopo la laurea, potranno svolgere l'attivitā di medico-chirurgo nei vari ruoli ed ambiti professionali clinici, sanitari e bio-medici.

L'attivitā didattica del Corso di Studi si svolge per la parte preclinica presso il Campus Universitario di Macchia Romana che dispone di numerose aule e di ampi spazi attrezzati per le esercitazioni di laboratorio, sale studio e una biblioteca. L'attivitā didattica clinica e le attivitā formative professionalizzanti si svolgono presso le strutture assistenziali. Il Corso dura sei anni, ciascuno articolato in due semestri, per un totale di 360 CFU, e prevede attivitā didattica formale (lezioni, seminari); corsi integrati con attivitā non formale (lavoro di gruppi, esercitazioni, didattica tutoriale a piccoli gruppi); attivitā formative professionalizzanti nei vari campi medico-chirurgici che si svolgono in prevalenza presso le strutture assistenziali; attivitā elettive (partecipazioni a congressi, corsi teorico pratici) liberamente scelte dallo studente e una prova finale.



Dettagli del Corso di studio

Scheda Unica Annuale (SUA - CdS)

Presentazione
Composizione Consiglio
Verbali del Consiglio
Rapporti annuali di autovalutazione
Regolamento didattico
Insegnamenti attivi
Materie a scelta
Semestralizzazione
Elaborazione questionari opinioni studenti
Orario delle lezioni
Orientamento
Appelli d'esame
Commissioni esaminatrici
Sedute di Laurea
Bacheca
Archivio

Segnalazioni studenti